.:: Zeta Reticuli ::.

.:: Zeta Reticuli ::.


Il nostro sistema solare ha una stella, che è il nostro Sole. Ma la maggioranza di sistemi solari nella nostra Via Lattea sono sistemi di stelle binari e multipli che hanno più di un sole. Comunque, la terra non è rappresentativa di tutta la materia nel nostro universo. I due fattori principali che determinano quale residuo della materia rimane dopo la creazione di un sistema solare è l’ammontare di energia elettromagnetica ed l’ammontare di massa presente durante la creazione del sistema solare.

Molti sistemi solari a stella singola hanno stelle così grandi che il nostro Sole apparirebbe essere un nano in paragone. Tenendo tutto questo in mente, dovrebbe essere ovvio che un grande sistema stellare singolo, sistema stellare binario, o sistema stellare multiplo avrebbe avuto più della massa essenziale ed energia elettromagnetica presente durante la loro creazione. Questo rende possibile per questi sistemi possedere elementi che non sono nativi sulla terra.

Gli scienziati hanno a lungo formulato una teoria che ci sono combinazioni potenziali di protoni e neutroni che dovrebbero provvedere elementi stabili con numeri atomici più alti di quelli che appaiono sulla nostra tabella periodica, sebbene nessuno di questi elementi superpesanti esistono naturalmente sulla terra. Un elemento superpesante è qualsiasi elemento con un numero atomico superiore a 110.

Alcuni elementi più pesanti dell’uranio esistono in tracce sulla terra, ma in gran parte, sintetizziamo questi elementi più pesanti in laboratorio.

Questa tecnologia presentata in questo sito è stata portata in questo pianeta da alcuni esseri alieni dal sistema stellare di Zeta Retuculi 1&2. Queste stelle sono localizzate nella costellazione di Reticulum il quale può essere visto solo dall’emisfero meridionale. Zeta Reticuli è un sistema stellare binario, che significa che ha due stelle, ed è localizzato a circa 38 anni luce dalla terra. Questi esseri provengono da Reticulum 4 che è il quarto pianeta fuori da Zeta 2 Reticuli. Questo è il sistema stellare a cui si riferivano questi rapporti. Semplicemente designano il nome della stella ed il numero del pianeta dal più vicino al più lontano dal sole.

Per esempio la nostra stella, il Sole, è stata designata come Sol e la terra è stata assegnata come Sol 3 perché siamo il terzo pianeta fuori dal sole. Marte sarebbe Sol 4, Venere sarebbe Sol 2, e così via. E un giorno su Reticulum 4, il pianeta dal quale provengono questi alieni, è di 90 ore terrestri, che indica che, proprio come la terra, anche il loro pianeta ruota sul suo asse mentre orbita intorno a Zeta 2 Reticu li.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: